Enel: avvia la costruzione di 1,3 GW nuova capacita’ rinnovabile in Brasile

Investimento da 1,1 miliardi dollari (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) – Roma, 14 dic Enel Green Power Brasil Participacoes (Egpb)), controllata brasiliana del Gruppo Enel dedicata alle energie rinnovabili, ha avviato la realizzazione di cinque nuovi impianti alimentati da energia rinnovabile nel nord-est del Brasile, quattro centrali eoliche e un impianto fotovoltaico, per un totale di 1,3 GW di nuova capacita’. La societa’ sta realizzando la centrale eolica da 396 MW Lagoa dos Ventos III e l’impianto fotovoltaico da 256 MW Sao Goncalo III nello stato di Piaui’, mentre gli altri tre impianti eolici – Morro do Chape’u Sul II (353 MW), Cumaru (206 MW) e Fontes dos Ventos II (99 MW) – si trovano rispettivamente negli Stati di Bahia, Rio Grande do Norte e Pernambuco. Per la costruzione dei nuovi impianti, precisa una nota, il Gruppo Enel investira’ circa 5,6 miliardi di real brasiliani, pari a circa 1,1 miliardi di dollari al tasso di cambio attuale.I nuovi impianti saranno principalmente supportati da contratti di fornitura energetica negoziati con clienti corporate nel mercato libero brasiliano dell’energia e si prevede che saranno operativi gia’ nel 2021, ad eccezione di Lagoa dos Ventos III, il cui avvio delle attivita’ e’ previsto per il 2022.

Tags: , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 × tre =