Il ministero discute l’opportunità di partnership italiane e investimenti nel territorio brasiliano

Mercoledì si è svolto l’incontro virtuale tra il ministro Rogério Marinho e l’ambasciatore italiano in Brasile, Francesco Azzarello

Brasília-DF, 27/5/2020 – Mercoledì mattina (27), il ministro dello Sviluppo regionale, Rogério Marinho, ha partecipato a una videoconferenza con l’ambasciatore italiano in Brasile, Francesco Azzarello , per discutere il contributo degli investimenti italiani in infrastrutture nel Paese dopo la pandemia del nuovo coronavirus.

Tra le possibilità di cooperazione presentate ci sono i settori dei servizi igienico-sanitari, degli alloggi, del rilancio dei bacini fluviali e della sicurezza idrica. “Il Brasile e l’Italia sono paesi con rapporti storici molto stretti. Ci sono opportunità di investimento e partnership per il settore produttivo italiano nei progetti del governo federale.

Il Brasile ha una grande richiesta di infrastrutture e questa cooperazione consentirà una maggiore trazione nella ripresa dell’attività economica dopo la pandemia ”, ha sottolineato il ministro Rogério Marinho.

L’Ambasciatore Francesco Azzarello ha rafforzato l’interesse delle aziende italiane ad investire in Brasile. “Attualmente sono circa 1.000 le aziende italiane che operano in Brasile e molte altre sono interessate ad operare nel mercato brasiliano. C’è un grande potenziale per aumentare presto questa cooperazione ”, ha rafforzato.

Fonte: https://www.gov.br/mdr/pt-br/noticias/ministerio-discute-oportunidade-de-parcerias-e-investimentos-italianos-no-territorio-brasileiro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

otto − 2 =