Il ministero della Difesa firma una lettera di intenti con l’Italia per rafforzare la cooperazione bilaterale nel settore della Difesa e Sicurezza

Brasília (DF), 21/12/2021 – Questo martedì (21) il Ministro della Difesa, Walter Souza Braga Netto, ha partecipato a un incontro, in videoconferenza, con il Ministro della Difesa italiano, Lorenzo Guerini, con lo scopo di firma di una lettera di intenti per rafforzare la cooperazione bilaterale nel settore della Difesa e Sicurezza.

Lo strumento pone l’accento sul settore dell’acquisizione di prodotti per la difesa, oltre a formalizzare gli sforzi per rafforzare la partecipazione ad attività congiunte di cooperazione scientifica e tecnologica, nonché per promuovere lo scambio di conoscenze ed esperienze con le industrie della Difesa. Mira inoltre ad intraprendere forme di partnership industriale finalizzate alla ricerca scientifica, all’innovazione, al marketing, alle attività di esportazione e importazione e agli investimenti.

Sottolineando la forza della Base Industriale di Difesa Brasiliana (IDB), che attualmente rappresenta circa il 4,78% del Prodotto Interno Lordo (PIL) e genera 2,9 milioni di posti di lavoro diretti e indiretti, il Ministro Braga Netto ha sottolineato che l’attuale partnership con l’Italia dovrebbe rafforzare -sviluppo economico.

“Nel novembre di quest’anno, le esportazioni brasiliane di materiale per la difesa hanno raggiunto un nuovo record con un volume di 1,5 miliardi di dollari. La nostra Base Industriale della Difesa cerca autonomia tecnologica e, in questo senso, il mercato italiano promette nuovi progetti bilaterali”.

Durante l’incontro, i ministri della Difesa hanno evidenziato la partnership nell’area dei progetti di Difesa, che dura dagli anni ’70 e ’80, nonché l’interesse a stabilire nuove partnership strategiche che possano promuovere il BID dei due Paesi.

All’incontro hanno partecipato il Ministro Consigliere dell’Ambasciata della Repubblica Italiana in Brasile, Fernando Pallini; il Consigliere Militare Speciale del Ministro Generale di Divisione Josias Pedrotti da Rosa; il Segretario per i Prodotti della Difesa (SEPROD), Marcos Degaut; il Direttore del Dipartimento per la Promozione del Commercio (DEPCOM), il Brigadiere Aereo José Ricardo de Meneses Rocha; l’addetto alla difesa italiana in Brasile, colonnello aviatore Antonio Felicissimo; e altre autorità del Ministero della Difesa italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 + due =