Micam Milano ha 16 marchi brasiliani confermati

La più grande fiera della scarpa del pianeta, l’italiana Micam Milano terrà la sua 91esima edizione in formato digitale tra l’8 marzo e l’8 maggio. L’evento, che è ancora in fase di registrazione, ha già 16 marchi brasiliani confermati con il supporto di Brazilian Footwear, un programma per promuovere l’export calzaturiero curato dall’Associazione Brasiliana dell’Industria Calzaturiera (Abicalçados) in collaborazione con l’Agenzia Brasiliana di Promozione del Commercio. Investimenti (Apex-Brasil).

L’analista di Promozione Commerciale di Abicalçados, Paola Pontin, sottolinea che la mostra è stata rinviata – la data iniziale era da febbraio ad aprile – a causa della cancellazione della fiera faccia a faccia, causata dall’avanzata del nuovo coronavirus in Europa. “L’organizzazione cerca di migliorare l’esposizione digitale, con più marchi e più acquirenti”, afferma. Nella mostra digitale, svoltasi alla fine dello scorso anno, i 14 brand nazionali supportati da Brazilian Footwear hanno generato 350mila dollari tra accordi chiusi e conclusi durante l’evento, un ritorno sugli investimenti di oltre il 2.700%. “L’attesa per la 91esima edizione di Micam Milano digital è positiva, poiché tutti gli sforzi sono ora concentrati sull’evento online”, afferma Paola.

NuOrder

Micam Milano si svolge in partnership con NuOrder, una piattaforma di gestione degli ordini che conta più di 500mila acquirenti registrati attivi. “È un differenziale importante e ha un grande impatto sul business, sia quelli realizzati durante la fiera sia quelli realizzati attraverso la qualificazione dei contatti generati”, conclude l’analista di Abicalçados.

La registrazione per la partecipazione alla borsa di studio per le calzature brasiliane rimarrà aperta fino a venerdì prossimo, 26 febbraio, e potrà essere effettuata tramite e-mail paola@abicalcados.com.br. Già confermati all’evento i marchi Pampili, Opananken, Pegada, West Coast, Cravo & Canela, Andacco, Dumond, Capodarte, Malu Super Comfort, Vizzano, Modare Ultraconforto, Activitta, Ghetz, Ferrucci, La Femme e Plugt.

A proposito di calzature brasiliane

Brazilian Footwear è un programma di incentivi all’esportazione sviluppato da Abicalçados in collaborazione con Apex-Brasil. Questo programma mira ad aumentare le esportazioni di marchi di calzature brasiliani attraverso azioni di sviluppo, promozione commerciale e immagine mirate al mercato internazionale. Scopri: www.brazilianfootwear.com.br | www.abicalcados.com.br/brazilianfootwear.

A proposito di Apex-Brasil

L’Agenzia brasiliana per la promozione delle esportazioni e degli investimenti (Apex-Brasil) lavora per promuovere i prodotti e servizi brasiliani all’estero e per attrarre investimenti stranieri in settori strategici dell’economia brasiliana. Per raggiungere questi obiettivi, Apex-Brasil svolge azioni diversificate di promozione commerciale volte a promuovere le esportazioni e valorizzare i prodotti e servizi brasiliani all’estero, come missioni prospettiche e commerciali, tavole rotonde di affari, supporto alla partecipazione di aziende brasiliane alle principali fiere internazionali, visite di buyer e opinion maker stranieri per conoscere la struttura produttiva brasiliana tra le altre piattaforme di business che mirano anche a rafforzare il brand brasiliano.

https://portal.apexbrasil.com.br/noticia/micam-milano-tem-16-marcas-brasileiras-confirmadas/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

18 + due =