Brasile – Missione interministeriale ufficiale tecnologia 5G

Dal 2 al 12 febbraio, il ministro delle Comunicazioni, Fabio Faria, sarà a capo di una missione interministeriale ufficiale in cinque paesi che hanno capacità tecnologica nel 5G. L’obiettivo principale della visita è tenere riunioni con funzionari governativi e dirigenti di produttori di infrastrutture di telecomunicazioni leader del settore, al fine di raccogliere approfondimenti e sussidi da modelli internazionali per migliorare lo sviluppo di questa tecnologia in Brasile, la cui asta si terrà presso il fine di quest’anno metà.

La missione includerà un’agenda ufficiale in Svezia (3 e 4/2), Finlandia (4 e 6/2), Corea del Sud (7 e 8/2), Giappone (8 e 9/2) e Cina (9 e 10 / 2). Saranno visitate strutture ad accesso riservato, con dimostrazioni pratiche di applicazioni civili e militari della tecnologia 5G, oltre a laboratori di cyber security.

A causa delle restrizioni sulle rotte aeree commerciali, in vigore dall’inizio della pandemia e cambiate quotidianamente, e della concessione di autorizzazioni speciali per l’ammissione al governo brasiliano con volo militare, la delegazione ufficiale viaggerà su aerei dell’Aeronautica Militare brasiliana, di cui è responsabile per la pianificazione del volo, inclusi scali e pernottamenti, e requisiti tecnici di sicurezza.

Alla visita partecipano membri consultivi del Ministero delle comunicazioni, del Ministero della difesa e del Ministero degli affari esteri. La delegazione comprende anche il Segretario speciale per gli affari strategici della Presidenza della Repubblica, ammiraglio di squadriglia Flávio Rocha; ei ministri della Corte dei conti federale (TCU) Bruno Dantas, Vital do Rêgo e Walton Alencar.

Questi ministri fanno parte del Gruppo di lavoro 5G istituito in tale organo, con la responsabilità legale di esaminare la regolarità dell’avviso di offerta di frequenza 5G nel paese, preparato dall’agenzia di regolamentazione del settore, ANATEL, nonché di verificare il rigoroso rispetto delle scadenze e le regole del concorso. Pertanto, questa missione è cruciale affinché la rivoluzione tecnologica 5G sia disponibile per i brasiliani nel 2022.

https://www.gov.br/mcom/pt-br/noticias/2021/janeiro/nota-oficial-2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

diciannove + sette =